CONVENZIONE Agenzia CERTing/ISIPM

CONVENZIONE Agenzia CERTing/ISIPM

Venerdì 27 marzo l’Agenzia CERTing ha sottoscritto una convenzione con ISIPM associazione per la diffusione della cultura del Project Management in Italia e per la valorizzazione della professione del Responsabile di Progetto e degli altri ruoli professionali di Project Management. 

L’obiettivo delle due organizzazioni è quello di collaborare e darsi supporto reciprocamente, promuovendo la diffusione della cultura del Project Management in Italia attraverso seminari, studi e convegni che coinvolgano il mondo dell’ingegneria.

L’accordo prevede che gli ingegneri in possesso della certificazione CERTing “Advanced” in campi riconducibili all’ambito gestionale dei progetti o in possesso di specializzazioni inerenti la gestione coordinata e integrata dei progetti e degli interventi, possano conseguire la Qualificazione ISIPM-Av® a condizioni agevolate.

La qualificazione ISIPM-Av® comprende: 

  • Iscrizione gratuita alla Associazione Professionale “ISIPM Professioni” iscritta nell’apposito elenco presso il MiSE (Ministero dello Sviluppo Economico) ai sensi della legge 4/2013, con rilascio del relativo Attestato e pubblicazione nell’elenco dei soci Project Manager
  • Esonero dalle due prove scritte con accesso diretto al solo colloquio orale per ottenere la Certificazione del Project Manager UNI 11648, rilasciata dagli Organismi di Certificazione accreditati da Accredia, che riconoscono la ISIPM-Av® valida per attestare le conoscenze richieste per l’ammissione al colloquio orale (per il quale gli interessati potranno inoltre usufruire dello sconto previsto dalle convenzioni in vigore tra ISIPM ed i suddetti Organismi).

Sulla base di questo accordo CERTing-ISIPM, inoltre, tutti gli ingegneri certificati CERTing e CERTing Advanced, potranno usufruire di uno sconto sulla quota associativa per accedere alle iniziative di aggiornamento in materia di project management riservate ai soci ISIPM (convegni, seminari, webinar, pubblicazioni, etc.) 

Alla stipula dell’accordo il Presidente dell’associazione ISIPM, Enrico Mastrofini ha evidenziato come, il nostro paese viene solitamente studiato e preso ad esempio per la sua capacità di risposta alla gestione delle emergenze, mentre siamo sempre stati carenti nella capacità di prevenire e prepararci in anticipo. Questa emergenza può diventare  anche una opportunità per pianificare la ripresa a partire dalla definizione dei contenuti di una grande azione di ricostruzione di interi settori economici; per guidare questa ricostruzione sarà indispensabile avere a disposizione competenze diffuse di project management oltre che un notevole numero di project manager molto qualificati.

Per il Presidente dell’Agenzia CERTing, Gaetano Nastasi: “La firma di questo accordo, il primo che la nostra Agenzia sottoscrive con Organizzazioni che operano nel mondo della professione e dell’ingegneria, ha lo scopo di promuovere e valorizzare le competenze professionali degli ingegneri che svolgono la loro attività come imprenditori di se stessi, all’interno di organizzazioni e Imprese private, nella Pubblica Amministrazione.

L’Agenzia mette a loro disposizione un importante strumento di comunicazione e di riconoscibilità: il Certificato CERTing, rilasciato in riferimento alla norma UNI EN ISO 17024. Il Data Base degli ingegneri certificati, in tutti i campi dell’Ingegneria, è lo strumento che mettiamo invece a disposizione di committenti pubblici e privati; Data Base che si arricchisce ora col profilo del Project Management, ruolo strategico per assicurare il raggiungimento degli obiettivi di ripresa e sviluppo posti alla base degli ingenti investimenti che il nostro sistema Paese dovrà necessariamente mettere in campo.”

Per informazioni e dettagli: www.certing.it e www.isipm.org

CLICCA QUI PER LEGGERE LA CONVENZIONE