Accedi

Ingegnere esperto

Nel processo di armonizzazione dell’Ingegneria Europea, il Consiglio Nazionale degli Ingegneri, tramite il progetto Certing e lo schema proprietario di “Ingegnere Esperto” si propone di valorizzare l’esperienza degli ingegneri, convalidando la competenza da loro acquisita attraverso l’attività professionale esercitata in forma societaria, autonoma o subordinata e la formazione successiva alla laurea.

In virtù di questo indirizzo strategico, il Consiglio Nazionale degli Ingegneri si pone l’obiettivo di diventare un costante e qualificato punto d’incontro fra la domanda e l’offerta di prestazioni specialistiche nell’ambito del lavoro intellettuale. La domanda di partecipazione è aperta a tutti gli ingegneri e ai laureati in ingegneria.

Lo schema di certificazione come “ingegnere esperto” prevede che si possa richiedere la certificazione in uno dei 21 campi dell’ingegneria illustrati di seguito, e in molteplici specializzazioni lavorative definite nel “Repertorio delle qualificazioni professionali” e dettagliati nei relativi Regolamenti Tecnici. La certificazione si basa su verifica documentale e un colloquio finale.

Lo schema di “Ingegnere Esperto” è accreditato secondo lo standard UNI CEI EN ISO/IEC 17024.

 


A chi si rivolge

La certificazione secondo lo schema di Ingegnere Esperto è rivolta a tutti gli ingegneri italiani iscritti all’albo e a tutti i laureati in ingegneria.

 


Come funziona

Tramite la piattaforma verrà chiesto di inserire la documentazione probatoria dell’esperienza professionale, lavorativa e della formazione che sarà vagliata da due colleghi esperti della stessa materia e qualificati valutatori Certing. Al termine è previsto un colloquio, una vera e propria peer review, alla presenza dei due valutatori.

 


Quanto costa

La certificazione ha validità triennale. Tariffe in vigore:

• Domanda di certificazione: si paga una sola volta, e copre i costi di presa in carico della domanda e l’analisi dei requisiti minimi per accedere alla certificazione. Ha costi differenziati perché le informazioni relative agli iscritti sono direttamente accessibili, per le altre è necessario un supplemento di istruttoria50€ per gli iscritti all’Albo degli ingegneri / 100€ per i non iscritti.

• Certificazione: comprensiva della valutazione documentale, l’esame di certificazione, il rilascio del certificato, l’inserimento nel database degli ingegneri certificati e l’iscrizione nella banca dati delle figure professionali certificate di Accredia: 400€

• Mantenimento annuale: gratuito

• Rinnovo: se la certificazione viene rinnovata entro i termini di scadenza la tariffa, omnicomprensiva per i successivi tre anni, è pari a 300€

La certificazione può essere rilasciata nei seguenti campi:

File collegati

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia consapevole. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi